Prima pagina Google? Non fidarti di chi fa promesse

Non esistono garanzie di raggiungere la prima pagina Google! Questo è un FATTO che ogni SEO al mondo conosce alla perfezione.

Prima pagina Google? Non fidarti di chi fa promesse

prima pagina Google, le truffe dietro l'angolo

Facciamo subito una premessa: non esistono garanzie di raggiungere la prima pagina Google! Questo è un FATTO che ogni SEO al mondo conosce alla perfezione.

Da questa premessa si arriva a una facile conclusione: chiunque ti prometta di raggiungere facilmente la prima pagina su Google o su qualunque altro motore di ricerca sta cercando di FREGARTI.

Siamo tutti in corsa per prima pagina e primi posti

Quando si mette online un sito web, si ha ovviamente la speranza di raggiungere un grosso numero di visitatori e di ottenere qualche buon contatto per il proprio business.

Ma non funziona così…

Il web è pieno di siti di ogni tipo e la concorrenza è all’ordine del giorno.

Quando il proprietario di un sito si rende conto che la prima pagina di Google è lontana e che i visitatori latitano, inizia a temere di avere buttato via i propri soldi e di avere fatto un grosso buco nell’acqua (spesso di avere buttato via qualche migliaio di Euro nel progetto fra sito web e altro).

Ed è proprio per via di questo timore che molte persone cadono nelle mani di truffatori e SEO disonesti (ma vogliamo proprio definirli SEO?).

I truffatori della “prima pagina Google” garantita!

Chi sono queste persone?

Il problema è che spesso la fregatura viene dalle persone e dalle aziende più insospettabili. Eh, già.. non te lo aspetteresti mai, te lo assicuro.

Ad esempio, molti clienti mi hanno fatto notare che ultimamente gli agenti di un’azienda molto conosciuta in Italia nel campo della pubblicità se ne vanno in giro spacciandosi per SEO e, udite udite, promettendo, non la prima pagina Google, ma addirittura le prime posizioni in pochissimi giorni!!!

Con qualche ricerca sono riuscito a capire che quello che vendono queste persone NON è affatto il posizionamento del sito sui motori di ricerca, ma la gestione di un account pubblicitario su Google AdWords.

Se vuoi vendere campagne Adwords dillo chiaramente, accidenti a te!! Perchè devi cercare di fregare la gente, approfittando della generale ignoranza sul mondo della SEO, facendoti passare per altro?? Cosa ha a che fare Adwords con la SEO?

A ben vedere quello che promettono è vero: con Adwords si comparirà CERTAMENTE nelle prime posizioni su Google. Peccato che si debba pagare in continuazione però.. e che non abbia nulla a che vedere con la SEO!

Fortunatamente i miei clienti sono con me già da un pò e hanno tutti una buona base di SEO, quindi hanno mangiato subito la foglia e mi hanno chiamato per farsi una risata insieme.

Non ci si può fidare proprio di nessuno.. 😯

Comunque, questo racconto serviva solo a farti capire quali rischi si corrono quando si cerca la prima pagina Google a tutti i costi. La fregatura è sempre dietro l’angolo.

Per non parlare delle agenzie SEO, che pur sapendo di mentire spudoratamente, promettono questa benedetta prima pagina su Google a destra e a manca: la prima posizione in un mese, le prime tre posizioni in due settimane, ecc.. tutte balle!

Questi bugiardi della SEO sanno perfettamente che il raggiungimento della prima pagina Google è esattamente quello che un azienda o un professionista desidera ottenere dal proprio sito web, quindi giocano su questo desiderio. Purtroppo sono moltissime le aziende che cascano nel tranello, e queste presunte agenzie SEO (continuiamo a chiamarle così..) navigano nell’oro più di tante altre che invece lavorano onestamente.

Perchè succede?

Perchè chi è onesto NON può dare MAI nessuna garanzia. Chi non lo è invece garantisce tutto l’immaginabile, tanto che gli frega?? Così molti clienti preferiscono andare da chi queste garanzie le da:

“Vieni da noi e sarai in prima pagina su Google in pochi giorni!”

“Il tuo sito avrà il 500% di visitatori in più ogni settimana!”

.. e via dicendo. Ho calcato forse la mano? Non importa, magari le promesse sono meno eclatanti, ma sempre di bugie si tratta.

Cosa succede a chi si fida di questi falsi profeti del SEO?

Se per tua sfortuna ti sei fidato di uno di questi servizi truffaldini, sappi questo:

  • Problema numero 1: perdita di denaro.

Può volerci molto tempo per vedere i risultati del lavoro SEO, quindi potresti continuare a pagare un’agenzia che non sta facendo assolutamente nulla di buono per portarti in prima pagina di Google per molto tempo prima di accorgerti della fregatura.

  • Problema numero 2: perdita di affidabilità.

Se è la prima volta che hai a che fare con la SEO, a un certo punto, potresti credere che il servizio sta funzionando a meraviglia.

Perchè? Perchè probabilmente raggiungerai veramente la prima pagina “per qualche tempo”.

Perchè sarebbe una fregatura? La fregatura sta nel “per qualche tempo”… anzi, in quello che accadrà dopo questo “qualche tempo”.

Le agenzie e i SEO meno affidabili cercano di spingere in prima pagina Google i siti dei loro clienti con tecniche definite “black hat SEO” (il lato oscuro della SEO per i fan di Guerre Stellari), che effettivamente all’inizio (in qualche caso) potrebbero anche funzionare.

La disgrazia è che quando Google se ne accorge, i siti che hanno attuato questo tipo di tecnica (cioè, il TUO!) vengono spediti nelle profondità più oscure del web, dove nessun cliente sarà più in grado di trovarli.

In pratica: il tuo sito verrà penalizzato da Google e perderà affidabilità. Se vorrai rimediare all’errore e ritrovare la fiducia di Google, ci vorranno tempo e denaro. Il primo passo sarà ovviamente quello di togliere l’incarico all’agenzia che ti ha fatto il danno (affidarti ancora a loro per rientrare da una penalizzazione sarebbe follia pura!).

  • Problema numero 3: perdita di tempo

Come ho già scritto al punto 2: per rientrare da una penalizzazione e per vedere il proprio sito web mettere la testa fuori dalle profondità del web ci vogliono soldi e MOLTO tempo. E non ci sono garanzie.

Ma ora, veniamo al succo del discorso..

Perchè la prima pagina Google non può essere garantita?

Tanto per cominciare, anche Google ha creato una pagina web in cui spiega che NESSUNO può garantire la prima pagina nel suo ranking. Già questo fatto dovrebbe essere garanzia del fatto che non esistono garanzie (hehehe!!), ma cercherò di spiegartelo in maniera più dettagliata.

Eccoti 2 semplicissime ragioni per cui nessun tipo di posizionamento SEO può essere garantito:

  • 1) Nessuno conosce l’algoritmo di Google per la classificazione dei siti web.

Questo primo punto spiega già molte cose: come posso garantirti la prima pagina Google se non ho la minima idea di come Google crei la sua classifica?

In realtà alcuni dei punti su cui si basa l’algoritmo di Google sono conosciuti. O meglio, i SEO di tutto il mondo ci hanno lavorato tanto e per tanto tempo che sono riusciti a capire quelli più evidenti. Ma ce ne sono a centinaia!!

Conoscendo i pochi elementi a nostra disposizione è possibile fare un certo tipo di lavoro per “cercare di portare” un sito web nella prima pagina di Google, questo si, ma dare garanzie? Non scherziamo!

Bisogna conoscere alla perfezione la posizione di ogni mina nel campo minato in cui si corre per essere certi di arrivare dall’altra parte con entrambe le gambe ancora attaccate. L’algoritmo di Google è il campo minato di noi SEO, ma abbiamo la mappa solo di una piccola percentuale del terreno.

  • 2) La SERP di Google può cambiare da persona a persona

Lo sapevi che il posizionamento del tuo sito varia in base alla località da cui fai la ricerca? Il posizionamento può addirittura cambiare semplicemente per via del server che utilizzi per navigare.

Oltretutto, anche questo probabilmente non lo sai, ma Google modifica i risultati della SERP per ogni utente che ha un profilo su Google + in base alle sue preferenze. Quindi, se io e te siamo nella stessa stanza, siamo entrambi loggati nel nostro account di Google e facciamo la stessa identica ricerca… il risultato sarà, molto probabilmente, diverso per ognuno di noi.

Ma allora, la prima pagina su Google è possibile o no?

Ovviamente si. Se fai una ricerca troverai dei siti in prima pagina, giusto?

Il problema non è la possibilità o meno di ottenere il risultato sperato, ma in quanto tempo, con quanto lavoro e in che modo.

  • Quanto tempo? E’ impossibile dirlo, dipende dalla concorrenza nel tuo mercato, da come si posiziona attualmente il tuo sito, dalle bizze di Google..
  • Quanto lavoro? E’ impossibile dirlo, dipende dalla concorrenza nel tuo mercato, da come si posiziona attualmente il tuo sito, dalle bizze di Google.. ma l’avevo già scritto?
  • In che modo? Per fare in modo che un sito web si posizioni in prima pagina Google nonostante tutte queste difficoltà è necessario fare un lavoro molto accurato e tenere continuamente d’occhio i movimenti nei risultati di ricerca.
  • E’ garantito arrivare in prima pagina Google? NOOO!!!

La tendenza è quella di credere, quando si inizia a fare SEO, di essere l’unico fra i propri concorrenti ad agire in questo modo. La verità è che ormai tutti vogliono essere in prima pagina Google e sanno che la SEO è l’unico modo di farlo.

Da imprenditore del web, quale è il tuo vantaggio dopo avere letto questo articolo?

Hai un vantaggio enorme! Ora che sai tutto questo, non perderai più tempo e denaro seguendo falsi SEO che ti promettono cose impossibili da promettere. La prossima volta che qualcuno di garantirà la prima posizione o la prima pagina gli dirai un bel “ma mi faccia il piacere!” e te ne andrai a cercare qualcuno di più onesto (qui ne hai uno che scrive se ti interessa 😉 ).

Spero di esserti stato utile almeno un pò a capire la situazione. Se hai qualcosa da aggiungere o da ridire puoi farlo nei commenti.


Condividi questo servizio

Preventivo SEO tramite WhatsApp

Inviami un messaggio con l'indirizzo del tuo sito web e il tuo BUDGET per la SEO a questo numero:

339 7952833

Riceverai SENZA IMPEGNO un preventivo adeguato al tuo budget

I nostri social

CORSO SEO ONLINE

Corso SEO Online via Skype

Hai bisogno di un esperto SEO?

L'agenzia SEO eGolem ha assistito molte aziende nel raggiungimento dei loro obiettivi attraverso SEO, PPC e altre strategie di marketing. Se desideri aumentare le vendite, generare più contatti o espandere il tuo mercato, eGolem è qui per aiutarti a trarre il massimo vantaggio dal Web.

  • Email (info@egolem.it): tutti i giorni.
  • Messenger (Inviami un messaggio): tutti i giorni.
  • Skype (info-egolem): dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 19.00 (dal Lunedì al Venerdì).
  • WhatsApp (339 7952833): dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 19.00 (dal Lunedì al Venerdì).
  • Cellulare (339 7952833): dalle 14.00 alle 18.00 (dal Lunedì al Venerdì).





Torna all'inizio della pagina